zv7qrnb

Access Point Name

L’Access Point Name (APN) è il nome di un punto d’accesso per le reti GPRS o UMTS.

Un punto d’accesso è:

  • una rete Internet alla quale si può connettere un dispositivo mobile
  • un punto di configurazione usato per la connessione
  • una particolare opzione che si configura su un cellulare

Gli APN possono essere vari ed essere usati sia in reti pubbliche che in reti private. Per esempio:

  • ibox.tim.it
  • wap.tim.it
  • web.omnitel.it (per utenti vodafone. Su questo APN non valgono le promozioni del gestore in questione)
  • mobile.vodafone.it (o anche iphone.vodafone.it)
  • internet.wind
  • tre.it

Una volta che il dispositivo è connesso, userà il servizio DNS per risolvere il processo di chiamata dell’APN, che restituirà l’indirizzo IP reale dell’access point. A questo punto un PDP Context può essere attivato.

Il PDP Context viene attivato indicando un Access Point Name, che identifica verso quale GGSN il PDP sarà instradato. Ogni GGSN, infatti, ha una lista di APN assegnata, che traduce in indirizzi IP.

[fonte: wikipedia]

Compagnia Telefonica note APN
Bip internet.vistream.it
CoopVoce* ibox.tim.it
Postemobile postemobile.it
Tim ibox.tim.it
Tiscali Mobile tiscalimobileinternet
Tre tre.it
iphone naviga.tre.it
Vodafone web.omnitel.it
iphone iPhone.vodafone.it
Wind internet.wind
business** internet.wind.biz
Se l’APN è nascosto http://www.unlockit.co.nz/

*CoopVoce utilizza la rete Tim

**internet.wind.biz, è l’APN per chi ha sottoscritto una ricaricabile o un abbonamento BUSINESS Wind.

Animated Social Media Icons Powered by Acurax Wordpress Development Company
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google Plus